Art. 1. Soggetti

testo in vigore dal 4 luglio 2001

  1. Il presente decreto legislativo disciplina la responsabilita degli enti per gli illeciti amministrativi dipendenti da reato.
  2. Le disposizioni in esso previste si applicano agli enti forniti di personalità giuridica e alle società e associazioni anche prive di personalità giuridica.
  3. Non si applicano allo Stato, agli enti pubblici territoriali, agli altri enti pubblici non economici nonchè agli enti che svolgono funzioni di rilievo costituzionale.


-----
Note

Giurisprudenza
Corte di Cassazione, Sezione III Penale, Sentenza n. 15657/2011: La disciplina dettata dal d.lgs. 231/01 è senz'altro applicabile alle imprese individuali
Corte di Cassazione, Sezione II Penale, Sentenza N. 28699/2010: Configurabilità della responsabilità da reato ex d.lgs 231/01 nei confronti di una società a capitale misto, pubblico e privato
Corte di Cassazione, sezione VI penale, Sentenza n. 18941/2004: La disciplina dettata dal Decreto Legislativo 231 del 2001 non è applicabile alle imprese individuali

Commenti
D.lgs. 231/01 e associazioni senza scopo di lucro